Vinsanto di Montepulciano

Vinsanto di Montepulcianodoc

ZONA DI PRODUZIONE: Le zone collinari di Acquaviva di Montepulciano (SI)

VINIFICAZIONE E MATURAZIONE: Le uve vengono vendemmiate manualmente e messe ad appassire su graticci in locali ben arieggiati fino al raggiungimento della giusta concentrazione, generalmente verso la fine del mese di gennaio; il mosto che si ottiene dalla pigiatura delle uve viene trasferito in caratelli di rovere dove effettuerà la fermentazione alcolica e rimarrà ad affinare per 3 anni

NOTE DI DEGUSTAZIONE:

Al naso si percepiscono chiare note di albicocca, pesca, fico, ed erbe secche; in bocca è denso e dolce, con una freschezza persistente. E’ l’abbinamento ideale in accompagnamento a dolci e biscotti, formaggi di capra stagionati, formaggi erborinati e foie gras

Possibilità di Invecchiamento:

10 anni 

8 di 9

Prev Next
Trebbiano toscano
Malvasia bianca

8 di 9

Prev Next

Dicono di lui

  • Annata del vino
  • 2004

2004

  • WINE ENTHUSIAST
    90 pt.