stripImg

Cinghiale alla Cacciatora

​​​​INGREDIENTI

Un gambo di sedano

Due piccole carote

​Due o tre cipolle rosse

3 spicchi d'aglio interi

Foglie di salvia

Rosmarino

Alloro

Pepe nero in grani

Bacche di ginepro

Olive

Pomodoro

Vino rosso

Peperoncino rosso piccante



 

 

MODALITÀ DI PREPARAZIONE​

Esecuzione della ricetta​​​​​​​​​​​

Lavare bene il cinghiale, tagliarlo a pezzi delle dimensioni di 6-7 cm per lato e metterlo a marinare per tutta la notte con un gambo di sedano, due piccole carote, due o tre cipolle rosse, qualche spicchio di aglio intero, foglie di salvia, rosmarino, alloro, del pepe nero in grani e qualche bacca di ginepro, coprendo il tutto con del vino rosso abbastanza robusto.

Al mattino, scolato il cinghiale e gli odori del liquido della marinata, fare un battuto di sedano, carota, cipolla e far rosolare lo spezzatino di cinghiale, per 15 minuti a fuoco vivo.

Poi abbassare la fiamma, bagnare generosamente con del vino rosso e una volta che questo si è ridotto, aggiungere il pomodoro e cuocere lentamente fino a che le carni non risultino morbide.

Sul finire della cottura unire le olive nere seccate al forno, aggiungere eventuale sale, pepe e peperoncino rosso piccante a vostro piacimento e terminare la cottura.