stripImg

Matrimonio in agriturismo: qualche consiglio per sceglierlo e organizzarlo

  • 19/04/2024

​Matrimoni​o in agriturismo: la location ideale per gli amanti della natura e della bellezza

Il giorno del matrimonio è uno dei più importanti della vita. Per questo, quando lo si organizza e bisogna decidere dove festeggiare il ricevimento, è essenziale che sia tutto perfetto, dall'allestimento degli spazi alla mise en place, dalle decorazioni floreali alla disposizione dei tavoli, passando ovviamente per il menu. Ogni elemento deve essere curato attentamente, così da creare una giornata che sia indimenticabile, non solo per i futuri sposi, ma anche per tutti i parenti e gli amici che ne prenderanno parte. Ma come scegliere la location perfetta per il matrimonio

​Le possibilità sono pressoché infinite e molto fa lo stile e il mood che si vuole dare al proprio momento speciale. Negli ultimi anni sempre più coppie di sposi stanno cercando di rompere gli schemi tradizionali per creare eventi unici e memorabili, e tra questi c’è la possibilità di festeggiare il giorno delle proprie nozze in agriturismo​​. In particolare, una tendenza che sta acquistando sempre più popolarità è quella del matrimonio direttamente in vigna.

Un’esperienza per vivere questo importante giorno in maniera intima, immersi nella natura e lontani dal caos cittadino, all’insegna della bellezza di panorami mozzafiato, di ambienti unici e di prodotti genuini e a km zero. Vediamo allora come organizzare un matrimonio in agriturismo o in vigna da sogno e di cosa tenere conto!


Come scegliere la location per il matrimonio: alcuni aspetti da considerare

Per tutti i futuri sposi, le domande da porsi non sono mai troppe: quanto è grande la location? Quanto è distante dalla Chiesa o dal Comune? Di quante sale dispone? In caso di maltempo, invece, che alternative offre? Gli aspetti da considerare sono tantissimi, per cui può essere utile qualche suggerimento per orientarsi.


Ubicazio​​ne

La maggior parte delle volte, il luogo della celebrazione vera e propria del matrimonio e quella del ricevimento sono diversi. Ecco perché bisogna cercare di ridurre il più possibile la distanza tra i due e tenere conto della facilità di accesso e della lontananza da eventuali alloggi nelle vicinanze per chi volesse, finita la festa, non doversi preoccupare di tornare a casa. Un'ottima alternativa potrebbe essere optare per una location unica per tutto l'evento che offra, ad esempio, una cappella da utilizzare per chi volesse celebrare un matrimonio religioso, oppure un luogo adibito ad hoc, come un'ampia sala, per chi invece desidera un matrimonio civile.


Struttura e stile del matrimonio

Fondamentale è tenere conto degli spazi offerti: la location dispone sia di ambienti interni che di uno esterno? Infatti, il fattore meteo è sempre un'incognita: meglio scegliere un posto che offra, quindi, più possibilità, per l'eventuale “piano B". Non dimentichiamoci, infine, dello stile, che dovrà rispecchiarsi in un luogo capace di esaltare il gusto degli sposi e il tema dell'evento.


Esclusività

Il matrimonio è un giorno speciale, che si vuole trascorrere con i propri cari in maniera intima. Ecco perché è importante considerare anche i fattori privacy, esclusività e tempo, valutando quindi se quella stessa location può essere affittata per più eventi in contemporanea e se ci sono determinati orari da rispettare o meno per la durata del ricevimento.


Numero di invitati

Il numero degli invitati incide molto sul tipo di matrimonio e di scelta della location, per capire se può essere più o meno adatta all'evento che si ha in mente. Bisogna quindi tenere conto della capienza del locale ​e del numero massimo di persone che può accogliere.


Extra

La location offre un servizio ristorante, oppure sarà necessario appoggiarsi a un catering esterno? Della decorazione degli spazi, del montaggio e dell'illuminazione se ne occupa lo staff o meno? Sono presenti servizi “extra" per gli ospiti, magari pre o post-matrimonio, come degustazioni o aperitivi a bordo piscina, open bar o intrattenimento per i bambini? L'attenzione e la cura verso questi dettagli è fondamentale: questi servizi sono il “valore aggiunto" che può trasformare il matrimonio in un giorno ancor più unico e indimenticabile.


Matrimonio in agriturismo: perché sceglierlo?

Oggi gli agriturismi non sono sole mete ideali per una fuga romantica di un weekend lontani dalla città.  Sono anche il luogo perfetto per ospitare- eventi o ricevimenti di nozze, offrendo strutture ben organizzate per la ristorazione e ambienti funzionali e curati in cui la natura, l'intimità degli spazi e la semplicità diventano dei fattori determinanti, 

Ma perchè scegliere un agriturismo come location per il proprio matrimonio? Quali sono i vantaggi? Scopriamoli tutti!


Spazi ampi e immersi nella natura

Scegliere di organizzare il matrimonio in agriturismo significa non doversi preoccupare degli spazi, perché il valore aggiunto di questa location risiede proprio nell'ampiezza e nella varietà degli ambienti, sia interni che esterni. In genere, optando per un agriturismo si elimina il problema del parcheggio per gli invitati e si offrono campagna e prati, dove familiari e amici possono rilassarsi tra un pasto e l'altro e, soprattutto, dove i bambini possono svagarsi, ovviamente in contesti controllati. Grazie alla natura circostante, gli agriturismi regalano la cornice perfetta anche per chi volesse realizzare in loco lo shooting fotografico, riducendo quindi i lunghi tempi di attesa prima dell'arrivo degli sposi e dell'inizio del pranzo o della cena. Non solo: la versatilità degli spazi, esterni e interni, permette alle coppie di sposi di scegliere in quali aree predisporre il buffet, le tavolate per il pranzo o la cena, il taglio della torta, o i tavoli per i confetti e le bomboniere da lasciare agli ospiti.​


Una location intima

Privacy e gestione del tempo, come abbiamo detto, sono aspetti determinanti per un matrimonio raccolto e tranquillo. L'agriturismo è quindi la scelta ideale, perché si tratta di una location esclusiva, in cui generalmente non esiste limite di orario per la durata del ricevimento. Infine, avendo già a disposizione un certo numero di camere o di appartamenti direttamente in loco, consente a familiari e amici di godersi i festeggiamenti senza la preoccupazione di dover poi tornare a casa, soprattutto quando si prevedono molti ospiti da fuori regione.


Menù tradizionale e genuino

Il matrimonio è convivialità, e cosa c'è di più conviviale del momento del pasto? La scelta del menu è importantissima e l'agriturismo dà garanzia di una cucina genuina e autentica, in cui emergono tutti i sapori della tradizione e i profumi dei territori, mettendo in risalto materie prime d'eccellenza, spesso biologiche e a km zero. Inoltre, ad accompagnare il pranzo o la cena nuziale non può mancare, ovviamente, il vino. Scegliendo il giusto agriturismo, si può puntare su vere e proprie aziende agricole a 360 gradi che mettono a disposizione una selezione di vini di produzione propria. In questo modo, potrete esser certi di trovarvi di fronte a dei prodotti autentici e di elevata qualità: la semplicità, soprattutto quando si tratta di prodotti enogastronomici, paga sempre.


Allestimenti equilibrati per chi ama la natura

Immaginate il silenzio della campagna, il dolce profilo delle colline, contornate da file di cipressi o vigneti, o il prato di erba inglese che accarezza il perimetro di una piscina: scegliere di festeggiare un matrimonio in agriturismo vuol dire abbracciare la natura. E sempre dalla natura dovrebbero prendere ispirazione gli allestimenti, prediligendo uno stile semplice, senza rinunciare all'eleganza, in cui ogni elemento – dai fiori ai centrotavola, passando per le sedute – crei un'atmosfera raffinata e romantica. Gli spazi ampi permettono agli sposi di esprimere tutta la loro personalità senza troppi condizionamenti o restrizioni.


Matrimonio in vigna: il nuovo trend per un ricevimento straordinario

A proposito di natura. Uno dei trend più recenti vede molti sposi scegliere di organizzare il proprio ricevimento di matrimonio direttamente in vigna. Sicuramente è uno dei modi più suggestivi e romantici per iniziare la propria vita insieme, tra i profumi avvolgenti dell'uva e i suoi colori, il cinguettio degli uccellini e i tramonti mozzafiato sulla campagna circostante. Optare per questa scelta garantisce spazi ampi ma al tempo stesso intimi e la possibilità di avere un numero di invitati molto alto. Ovviamente, non può mancare una degustazione di vini, elemento principe del ricevimento. E bisognerà cercare di valorizzare il più possibile l'aspetto naturalistico, dai filari stessi fino alle foglie di vite che possono diventare elementi decorativi per la tavola. Il matrimonio in vigna è quindi più di una tendenza: è un'occasione per celebrare il giorno più importante in un'atmosfera da sogno, che saprà farsi ricordare.


Quando organizzare un matrimonio in vigna?

Per organizzare il ricevimento di matrimonio in vigna bisogna tenere conto di diversi aspetti, tra cui senz'altro la stagione. Non tutti i periodi dell'anno sono infatti indicati per questo tipo di ricevimento. Ad esempio, si sconsiglia il periodo invernale: costringere gli ospiti a trascorrere molto tempo all'esterno non è una buona idea; inoltre, non è il momento migliore per l'aspetto delle vigne, in questo momento non al massimo del loro splendore. L'estate è senza dubbio il periodo più popolare, con i suoi tramonti tra i filari e la possibilità di allestire banchetti anche sotto le stelle. Ma l'autunno è forse il periodo più suggestivo: se la stagione è bella e il clima è mite, ad aggiungere un ulteriore elemento di magia e fascino ci sono il foliage e tutti i profumi della vendemmia. Anche la primavera inoltrata è particolarmente indicata, permettendo di godersi la vigna e i suoi colori per tutta la durata della cerimonia e del ricevimento.​

Villa Grazianella, Tenuta di Monterufoli e Tenuta di Montecorona: tr​e luoghi d'eccezione per un ricevimento indimenticabile

Come abbiamo visto, quindi, l'agriturismo è la location perfetta per chi sogna un matrimonio immerso nella natura, soprattutto in vigna. Basta scegliere quello giusto, capace di garantire qualità ed esperienza, per rendere il vostro giorno davvero unico e speciale.​


Relais Villa Grazianella - Fattoria del Cerro, tra eleganza e natura 

Una location chic e suggestiva: il Relais Villa Grazianella presso Fattoria del Cerro, situato ad Acquaviva di Montepulciano, tra le colline senesi, è il luogo ideale per chi desidera festeggiare il giorno più importante della vita nel segno dell'eleganza e della natura e chi vuole organizzare il ricevimento di matrimonio in vigna. Tra campi soleggiati, vigneti e maestosi cerri, sorge questa imponente Villa che mette a disposizione 11 camere – tra cui 2 junior suite, tutte con aria condizionata, riscaldamento, Tv, frigobar e Wi- fi – che offrono una splendida vista sulla Tenuta vitivinicola. Se si è alla ricerca di un evento davvero esclusivo, c'è la possibilità di affittare l'intera Villa che vanta sia di una sala conferenza interna perfetta per ospitare un ricevimento, che di un ampio spazio esterno con piscina. Il ristorante permette di poter degustare i sapori di una cucina Toscana con le migliori materie prime del territorio per un menu a km 0​ e genuino, organizzando un banchetto per un massimo di cento invitati. Non mancano servizi “extra", come una visita guidata alla rinomata cantina con degustazione direttamente in bottaia o in vigna, esperienza molto apprezzata, o un aperitivo a bordo piscina con musica dal vivo, per poi sedersi in giardino per la cena vera e propria, perfetto per le sere d'estate. Dopo la cena è possibile organizzare la serata con musica e Open bar. Ma il valore aggiunto del Relais Villa Grazianella è senz'altro la piccola cappella privata che permette di celebrare nello stesso luogo – per pochi intimi – anche la cerimonia religiosa.

 

La Tenuta di Monterufoli, per un ricevimento di nozze più informale

Un gioiello storico incastonato all'interno di una riserva naturale: la Tenuta di Monterufoli a Monteverdi Marittimo, poco distante da Pisa, è la location perfetta per chi cerca un ricevimento a contatto con la natura più autentica e selvaggia. La Tenuta è composta da tre edifici distinti, con la sala ristorante e gli spazi dedicati all'accoglienza, tutti completamente rinnovati. Qui troverete la villetta principale denominata “Miniera", che dispone di 9 camere, una suite e un appartamento con ingresso indipendente, le Scuderie e la Casa delle Guardie, che invece contano di 6 appartamenti in stile toscano, del tutto autonomi e con una magnifica vista sulla vallata, per le coppie di sposi che volessero ospitare i parenti e gli amici più intimi. Non manca la possibilità di godersi un raffinato aperitivo a bordo piscina. A disposizione anche il ristorante “La Miniera” che permette di degustare una cucina autentica e genuina, che utilizza solo le verdure dell’orto aziendale biologico.​

​ 

Un matrimonio nel cuore della campagna umbra: la Tenuta di Montecorona

La Tenuta di Montecorona è una location perfetta per celebrare sia le nozze che il ricevimento, all'insegna dell'eleganza senza tempo della campagna umbra e di un affascinante edificio storico. Ci troviamo a Umbertide, in un punto nevralgico per raggiungere le famose località di Todi, Assisi e Perugia, circondati da ettari di uliveti, dove gli ospiti potranno soggiornare presso la splendida Badia fondata da San Romualdo – ai piedi dell'antico Eremo camaldolese che domina tutta la valle – che ospita un agriturismo con 15 posti letto. Gli sposi che sognano un matrimonio ricercato ed esclusivo, in un luogo che possa davvero accogliere tutto l'amore e la gioia di questo momento speciale lontano dalla città, non potranno che lasciarsi incantare dalla Tenuta. Si tratta di una location circondata dalla tranquillità più assoluta, ma al tempo stesso facilmente raggiungibile dalle vie di comunicazioni principali e dotata di un ampio parcheggio. C'è inoltre la possibilità di celebrare il matrimonio religioso nella Chiesa, contornati da antichi affreschi e sotto un arco ogivale che introduce alla bellissima abside gotica caratterizzata da linee slanciate ed eleganti. In alternativa, la suggestiva Sala delle Erbe è il luogo ideale per una cerimonia civile, come anche i filari di ulivi e alberi di pesche per chi ama la natura. 

Il cortile interno della Badia permette di ospitare due eventi contemporaneamente, garantendo allo stesso tempo tutta l'esclusività e la privacy che ogni coppia di sposi cerca. Tutto questo all'insegna della cucina umbra autentica e genuina proposta dal ristorante “Abbazia di Montecorona" situato all'interno della Badia e gestito dalla nota Samanta Girelli. Il ristorante può ospitare fino a 200 persone,​ ma con il s​upporto di tensostrutture montate nei piazzali adiacenti, è possibile estendere la capienza a 400 persone, per chi non vuole rinunciare a un matrimonio in grande stile. 


Il matrimonio in agriturismo e in vigna offre agli sposi una cornica unica, che racconta tutta la bellezza del nostro territorio e delle sue eccellenze. Se volete organizzare il vostro romantico matrimonio in una delle nostre Tenute, non vi resta che contattarci!​​

 

 

Degustazione dei vini di Montepulciano: un viaggio sensoriale tra gusto e tradizione28/03/2024 23:00:00Degustazione dei vini di Montepulciano: un viaggio sensoriale tra gusto e tradizionehttps://www.tenutedelcerro.it/it/le-tenute/fattoria-del-cerro/news/degustazione-dei-vini-di-montepulciano-un-viaggio-sensoriale-tra-gusto-e-tradizioneFattoria del Cerro è la meta ideale per chi vuole provare un’esperienza di degustazione dei vini di Montepulciano raffinata ed esclusiva29/03/2024 10:07:08039590Fattoria del Cerro La Poderina Monterufoli Colpetrone Tenuta di Montecorona O' di Còlpetrone Pian di Seta Vermentino di Toscana Bio IGT La filosofia Le tenute I vini Linea aspx161htmlFalseaspx<img alt="" src="/it/PublishingImages/News/Degustazione%20vini.jpg" style="BORDER:0px solid;" />2024-03-28T23:00:00Z
Bike tour in Toscana: a passeggio in bicicletta tra la Val di Merse e il Monte Amiata29/02/2024 23:00:00Bike tour in Toscana: a passeggio in bicicletta tra la Val di Merse e il Monte Amiatahttps://www.tenutedelcerro.it/it/le-tenute/fattoria-del-cerro/news/bike-tour-in-toscana-a-passeggio-in-bicicletta-tra-la-val-di-merse-e-il-monte-amiataUna pedalata tra la Val di Merse e il Monte Amiata: ecco i nostri consigli per un bike tour in Toscana01/03/2024 15:38:44053647Fattoria del Cerro La Poderina Monterufoli Colpetrone Tenuta di Montecorona O' di Còlpetrone Pian di Seta Vermentino di Toscana Bio IGT La filosofia Le tenute I vini Linea aspx159htmlFalseaspx<img alt="" src="/it/PublishingImages/News/E%20bike%202.jpg" style="BORDER:0px solid;" />2024-02-29T23:00:00Z
Caratteristiche del Sangiovese: Uva, Vino e Abbinamenti21/01/2024 23:00:00Caratteristiche del Sangiovese: Uva, Vino e Abbinamentihttps://www.tenutedelcerro.it/it/le-tenute/fattoria-del-cerro/news/caratteristiche-del-sangiovese-uva-vino-e-abbinamentiQuali sono le origini del Sangiovese, quali caratteristiche ha il vitigno e come accompagnarlo a tavola? Scoprilo su Tenute del Cerro22/01/2024 11:44:5908083Fattoria del Cerro La Poderina Monterufoli Colpetrone Tenuta di Montecorona O' di Còlpetrone Pian di Seta Vermentino di Toscana Bio IGT La filosofia Le tenute I vini Linea aspxhtmlFalseaspx<img alt="" src="/it/PublishingImages/News/Prugnolo%20Gentile.jpeg" style="BORDER:0px solid;" />2024-01-21T23:00:00Z
Alla scoperta della Val D’Orcia: viaggio tra i borghi più affascinanti della Toscana21/12/2023 23:00:00Alla scoperta della Val D’Orcia: viaggio tra i borghi più affascinanti della Toscanahttps://www.tenutedelcerro.it/it/le-tenute/fattoria-del-cerro/news/alla-scoperta-della-val-d’orcia-viaggio-tra-i-borghi-più-affascinanti-della-toscanaCosa vedere in Val D’Orcia? Scopriamo i suoi borghi più belli e la tappa a Fattoria del Cerro con i suoi pregiati vini22/12/2023 13:41:44037561Fattoria del Cerro La Poderina Monterufoli Colpetrone Tenuta di Montecorona O' di Còlpetrone Pian di Seta Vermentino di Toscana Bio IGT La filosofia Le tenute I vini Linea aspx775htmlFalseaspx<img alt="" src="/it/PublishingImages/News/Val%20d%27Orcia.jpg" style="BORDER:0px solid;" />2023-12-21T23:00:00Z
Wine marketing: Tenute del Cerro sceglie il video storytelling per raccontare i propri vini06/12/2023 23:00:00Wine marketing: Tenute del Cerro sceglie il video storytelling per raccontare i propri vinihttps://www.tenutedelcerro.it/it/le-tenute/fattoria-del-cerro/news/wine-marketing-tenute-del-cerro-sceglie-il-video-storytelling-per-raccontare-i-propri-viniIl responsabile relazioni esterne di Tenute del Cerro, Marco Castignani e la regista Letizia Giorgio illustrano il nuovo progetto di wine marketing, con un ciclo di 10 video dedicati ai vini del Gruppo07/12/2023 15:30:46020502Fattoria del Cerro La Poderina Monterufoli Colpetrone Tenuta di Montecorona O' di Còlpetrone Pian di Seta Vermentino di Toscana Bio IGT La filosofia Le tenute I vini Linea aspx658htmlFalseaspx<img alt="" src="/it/PublishingImages/News/Videodegustazione2.jpg" style="BORDER:0px solid;" />2023-12-06T23:00:00Z
Capodanno in agriturismo in Toscana: le proposte di Tenute del Cerro per la serata più speciale12/11/2023 23:00:00Capodanno in agriturismo in Toscana: le proposte di Tenute del Cerro per la serata più specialehttps://www.tenutedelcerro.it/it/le-tenute/fattoria-del-cerro/news/capodanno-in-agriturismo-in-toscana-le-proposte-di-tenute-del-cerro-per-la-serata-più-specialeVolete festeggiare il Capodanno in un agriturismo in Toscana? Ecco due proposte di menù per la serata più speciale dell’anno firmate Tenute del Cerro!13/11/2023 11:09:26049745Fattoria del Cerro La Poderina Monterufoli Colpetrone Tenuta di Montecorona O' di Còlpetrone Pian di Seta Vermentino di Toscana Bio IGT La filosofia Le tenute I vini Linea aspx3423htmlFalseaspx<img alt="" src="/it/PublishingImages/News/New%20Year%202024.jpg" style="BORDER:0px solid;" />2023-11-12T23:00:00Z
Andare a “caccia” di tartufi: la nuova esperienza di Fattoria del Cerro01/10/2023 22:00:00Andare a “caccia” di tartufi: la nuova esperienza di Fattoria del Cerrohttps://www.tenutedelcerro.it/it/le-tenute/fattoria-del-cerro/news/andare-a-caccia-di-tartufi-la-nuova-esperienza-di-fattoria-del-cerroGoditi un’emozionante caccia al tartufo in Toscana con il nostro esperto tartufaio: scopri la nuova esperienza di Fattoria del Cerro02/10/2023 08:46:0008284Fattoria del Cerro La Poderina Monterufoli Colpetrone Tenuta di Montecorona O' di Còlpetrone Pian di Seta Vermentino di Toscana Bio IGT La filosofia Le tenute I vini Linea aspx755htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/Esperienze/Raccolta%20del%20tartufo.jpg" style="BORDER:0px solid;" />2023-10-01T22:00:00Z
Vacanze estive in Toscana: i colori di un viaggio tra natura, arte e vino30/07/2023 22:00:00Vacanze estive in Toscana: i colori di un viaggio tra natura, arte e vinohttps://www.tenutedelcerro.it/it/le-tenute/fattoria-del-cerro/news/vacanze-estive-in-toscana-i-colori-di-un-viaggio-tra-natura-arte-e-vinoLe vacanze estive in Toscana sono un must per tanti turisti italiani e stranieri: scopriamo perché, analizzando i mille volti della regione31/07/2023 12:07:37036352Fattoria del Cerro La Poderina Monterufoli Colpetrone Tenuta di Montecorona O' di Còlpetrone Pian di Seta Vermentino di Toscana Bio IGT La filosofia Le tenute I vini Linea aspx851htmlFalseaspx<img alt="" src="/it/PublishingImages/News/Matrimonio%20Cerro.JPG" style="BORDER:0px solid;" />2023-07-30T22:00:00Z
Piccolo glossario del vino per amatori: ecco quali termini conoscere29/06/2023 22:00:00Piccolo glossario del vino per amatori: ecco quali termini conoscerehttps://www.tenutedelcerro.it/it/le-tenute/fattoria-del-cerro/news/piccolo-glossario-del-vino-per-amatori-ecco-quali-termini-conoscereDa vino “abboccato” a “Riserva”: in questo glossario del vino ecco spiegati alcuni termini e parole del settore30/06/2023 07:49:290679Fattoria del Cerro La Poderina Monterufoli Colpetrone Tenuta di Montecorona O' di Còlpetrone Pian di Seta Vermentino di Toscana Bio IGT La filosofia Le tenute I vini Linea aspx820htmlFalseaspx<img alt="" src="/it/PublishingImages/News/Glossario.jpg" style="BORDER:0px solid;" />2023-06-29T22:00:00Z