stripImg

Temperatura, luce, tempo: tutti i consigli per conservare correttamente il vino

  • 03/02/2023

​Chi non ha in casa almeno una bottiglia di vino, bianco o rosso, che aspetta solo di essere aperta per un'occasione speciale? Se non custodita correttamente, però, o una volta aperta, si corre il rischio che il gusto non sia stato preservato. Perché in realtà quello che spesso non si sa è che la conservazione è una fase fondamentale nel ciclo produttivo e vitale di una bottiglia di vino, che permette di mantenerne intatte le caratteristiche organolettiche nel corso del tempo. Come conservare dunque il vino? Di quali accorgimenti bisogna tenere conto quando riponiamo le nostre bottiglie? 

Ecco i nostri consigli per offrire un vino sempre buono e fresco ai propri ospiti ed evitare brutte sorprese!


Come conservare il vino

Il vino è un prodotto vivo: quando entra in bottiglia, la sua vita è agli inizi. Come sappiamo, infatti, evolve nel tempo, migliorando (o peggiorando) le sue qualità. Il vino, quindi, “invecchia": durante il periodo di affinamento in bottiglia tutte le componenti del vino – colore, sapore, profumo – si armonizzano tra loro e ne esaltano il gusto. Ecco perché è fondamentale accompagnare nel giusto modo la maturazione delle proprie bottiglie, tenendo conto di alcuni accorgimenti precisi per una corretta conservazione. Vediamo quali!


Temperatura

La temperatura dell'ambiente in cui le nostre bottiglie sono conservate è il primo elemento da tenere in considerazione: deve essere costante e bisogna evitare dannosi sbalzi termici. Non deve essere né troppo alta né troppo bassa, in quanto un eccesso di calore può accelerare la maturazione in maniera incontrollata e fare evaporare l'alcol presente, mentre una temperatura troppo bassa può provocare la precipitazione dei vari componenti del vino, aumentando i sedimenti sul fondo e bloccandone l'evoluzione. 

Per quanto riguarda il vino, quindi, la temperatura di conservazione adeguata si aggira tra i 12 e i 15 °C, tenendo però bene a mente una regola: mai al di sotto dei 10 gradi, mai al di sopra dei 18.


Luce

Altra regola importantissima è: mai esporre il vino alla luce diretta. In particolar modo, la luce solare innesca reazioni chimiche che ne facilitano l'ossidazione e danneggiano il vino. Ecco perché le vostre etichette preferite andrebbero conservate in un luogo il più possibile buio, al riparo da fonti dirette di luce.


Posizione della bottiglia

Quanto è bella una parete con tutte le bottiglie in ordine, una dietro l'altra, con le etichette pregiate ben in vista, appoggiate sugli scaffali? Moltissimo, ma è bene sapere che in realtà le bottiglie andrebbero conservate in orizzontale e non in verticale, precisamente con un'inclinazione di 5°. Questo per due ragioni: l'inclinazione fa sì che i sedimenti si depositino sul fondo e che il tappo – tendenzialmente di sughero – rimanga umido impedendo di seccarsi e quindi di far entrare più facilmente l'ossigeno che potrebbe deteriorarne il contenuto.


Umidità

Gli eccessi non fanno mai bene, anche per quanto riguarda l'umidità. Evitate di conservare le bottiglie in ambienti troppo secchi o umidi: il giusto livello di umidità è compreso tra il 65% e l'80%. Questo perché è importante mantenere il tappo umido ed elastico, così da impedire l'evaporazione e, al tempo stesso, infiltrazioni d'aria e creazioni di muffe all'interno della bottiglia.


Ambiente areato e lontano da odori troppo forti

Abbiamo parlato di temperatura, luce e umidità, ma anche la ventilazione gioca un ruolo importante nella fasi di affinamento in bottiglia. Purtroppo, il vetro non basta a garantire una perfetta impermeabilità dagli odori, che il vino quindi tende ad assorbire. Sarebbe bene non conservare il vino in cucina, oppure in altri luoghi in cui possono essere presenti odori forti come detergenti, prodotti chimici o vernici. Una piccola ventilazione, inoltre, riduce la possibilità che si formino muffe all'interno della bottiglia e che il vino assorba sgradevoli odori che ne alterino il naturale profumo.


Tempo di conservazione

Abbiamo visto il “come" dovrebbe essere conservato il vino, ma non abbiamo ancora parlato del “quanto". Per quanto tempo può essere conservata una bottiglia? Come abbiamo detto, ogni vino segue un vero e proprio ciclo vitale, e questo vale anche per il consumo. Dipende quindi dalla tipologia di prodotto. In generale, è possibile dire che i vini rossi, grazie all'elevato tenore in polifenoli, hanno più capacità di invecchiare rispetto ai bianchi. Ad esempio, a parità di annata, un bianco verrà consumato prima di un rosso, mentre come sappiamo alcuni rossi – come un Nobile di Montepulciano o un Montefalco Sagrantino – possono essere molto longevi e, anzi, nel corso del tempo acquisiscono note e sfumature di profumi e sapori ancora più ricchi.

 

Voi seguite già questi accorgimenti per conservare le vostre bottiglie preferite?​

 

 

Caratteristiche del Sangiovese: uva, vino e abbinamenti21/01/2024 23:00:00Caratteristiche del Sangiovese: uva, vino e abbinamentihttps://www.tenutedelcerro.it/it/le-tenute/la-poderina/news/caratteristiche-del-sangiovese-uva-vino-e-abbinamentiQuali sono le origini del Sangiovese, quali caratteristiche ha il vitigno e come accompagnarlo a tavola? Scoprilo su Tenute del Cerro22/01/2024 11:45:31011890Fattoria del Cerro La Poderina Monterufoli Colpetrone Tenuta di Montecorona O' di Còlpetrone Pian di Seta Vermentino di Toscana Bio IGT La filosofia Le tenute I vini Linea aspx11200htmlFalseaspx<img alt="" src="/it/PublishingImages/News/Prugnolo%20Gentile.jpeg" style="BORDER:0px solid;" />2024-01-21T23:00:00Z
Alla scoperta dell’Abbazia di Sant’Antimo, un patrimonio nel cuore della Val d’Orcia14/09/2023 22:00:00Alla scoperta dell’Abbazia di Sant’Antimo, un patrimonio nel cuore della Val d’Orciahttps://www.tenutedelcerro.it/it/le-tenute/la-poderina/news/alla-scoperta-dell’abbazia-di-sant’antimo-un-patrimonio-nel-cuore-della-val-d’orciaVisitiamo l’Abbazia di Sant’Antimo, suggestivo luogo sacro poco distante da Montalcino15/09/2023 07:04:28045687Fattoria del Cerro La Poderina Monterufoli Colpetrone Tenuta di Montecorona O' di Còlpetrone Pian di Seta Vermentino di Toscana Bio IGT La filosofia Le tenute I vini Linea aspx528htmlFalseaspx<img alt="" src="/it/PublishingImages/News/Sant%27Antimo.jpg" style="BORDER:0px solid;" />2023-09-14T22:00:00Z
Vino moscato: il sapore dolce e autentico del fine pasto all’italiana07/09/2023 22:00:00Vino moscato: il sapore dolce e autentico del fine pasto all’italianahttps://www.tenutedelcerro.it/it/le-tenute/la-poderina/news/vino-moscato-il-sapore-dolce-e-autentico-del-fine-pasto-all’italianaL’enologo di Tenute del Cerro ci illustra le caratteristiche del vino moscato e ci presenta il Moscadello di Montalcino08/09/2023 08:23:00010113Fattoria del Cerro La Poderina Monterufoli Colpetrone Tenuta di Montecorona O' di Còlpetrone Pian di Seta Vermentino di Toscana Bio IGT La filosofia Le tenute I vini Linea aspx482htmlFalseaspx<img alt="" src="/it/PublishingImages/News/moscadello%20foto%20per%20articolo%20website.jpg" style="BORDER:0px solid;" />2023-09-07T22:00:00Z
Vacanze estive in Toscana: i colori di un viaggio tra natura, arte e vino30/07/2023 22:00:00Vacanze estive in Toscana: i colori di un viaggio tra natura, arte e vinohttps://www.tenutedelcerro.it/it/le-tenute/la-poderina/news/vacanze-estive-in-toscana-i-colori-di-un-viaggio-tra-natura-arte-e-vinoLe vacanze estive in Toscana sono un must per tanti turisti italiani e stranieri: scopriamo perché, analizzando i mille volti della regione31/07/2023 12:10:01036356Fattoria del Cerro La Poderina Monterufoli Colpetrone Tenuta di Montecorona O' di Còlpetrone Pian di Seta Vermentino di Toscana Bio IGT La filosofia Le tenute I vini Linea aspx765htmlFalseaspx<img alt="" src="/it/PublishingImages/News/Castello%20Montalcino.jpg" style="BORDER:0px solid;" />2023-07-30T22:00:00Z
Piccolo glossario del vino per amatori: ecco quali termini conoscere29/06/2023 22:00:00Piccolo glossario del vino per amatori: ecco quali termini conoscerehttps://www.tenutedelcerro.it/it/le-tenute/la-poderina/news/piccolo-glossario-del-vino-per-amatori-ecco-quali-termini-conoscereDa vino “abboccato” a “Riserva”: in questo glossario del vino ecco spiegati alcuni termini e parole del settore30/06/2023 07:51:4408134Fattoria del Cerro La Poderina Monterufoli Colpetrone Tenuta di Montecorona O' di Còlpetrone Pian di Seta Vermentino di Toscana Bio IGT La filosofia Le tenute I vini Linea aspx594htmlFalseaspx<img alt="" src="/it/PublishingImages/News/Glossario.jpg" style="BORDER:0px solid;" />2023-06-29T22:00:00Z
Tra borghi, terme naturali e antiche abbazie: il meglio da vedere nelle colline senesi24/05/2023 22:00:00Tra borghi, terme naturali e antiche abbazie: il meglio da vedere nelle colline senesihttps://www.tenutedelcerro.it/it/le-tenute/la-poderina/news/tra-borghi-terme-naturali-e-antiche-abbazie-il-meglio-da-vedere-nelle-colline-senesiScopriamo cosa non perdere se decidete di fare una vacanza a Siena e nei dintorni, per visitare le sue splendide colline25/05/2023 07:19:57014180Fattoria del Cerro La Poderina Monterufoli Colpetrone Tenuta di Montecorona O' di Còlpetrone Pian di Seta Vermentino di Toscana Bio IGT La filosofia Le tenute I vini Linea aspx894htmlFalseaspx<img alt="" src="/it/PublishingImages/News/San-Galgano.jpg" style="BORDER:0px solid;" />2023-05-24T22:00:00Z
Quando la storia ha il sapore del vino: alla scoperta dei vitigni autoctoni toscani09/03/2023 23:00:00Quando la storia ha il sapore del vino: alla scoperta dei vitigni autoctoni toscanihttps://www.tenutedelcerro.it/it/le-tenute/la-poderina/news/quando-la-storia-ha-il-sapore-del-vino-alla-scoperta-dei-vitigni-autoctoni-toscaniScopriamo la storia della vinificazione toscana seguendo le tracce dei principali vitigni autoctoni25/05/2023 07:00:59038383Fattoria del Cerro La Poderina Monterufoli Colpetrone Tenuta di Montecorona O' di Còlpetrone Pian di Seta Vermentino di Toscana Bio IGT La filosofia Le tenute I vini Linea aspx853htmlFalseaspx<img alt="" src="/it/PublishingImages/News/Fierli.jpg" style="BORDER:0px solid;" />2023-03-09T23:00:00Z
La qualità del vino: Tenute del Cerro certifica la gestione dei propri modelli operativi16/02/2023 23:00:00La qualità del vino: Tenute del Cerro certifica la gestione dei propri modelli operativihttps://www.tenutedelcerro.it/it/le-tenute/la-poderina/news/la-qualità-del-vino-tenute-del-cerro-certifica-la-gestione-dei-propri-modelli-operativiNuove certificazioni di qualità per Tenute del Cerro: conosciamo i nuovi obiettivi raggiunti17/02/2023 08:55:26037829Fattoria del Cerro La Poderina Monterufoli Colpetrone Tenuta di Montecorona O' di Còlpetrone Pian di Seta Vermentino di Toscana Bio IGT La filosofia Le tenute I vini Linea aspx770htmlFalseaspx<img alt="" src="/it/PublishingImages/News/Certificazioni.jpg" style="BORDER:0px solid;" />2023-02-16T23:00:00Z
Enoturismo: le cantine con servizio pernottamento che raccontano il territorio19/01/2023 23:00:00Enoturismo: le cantine con servizio pernottamento che raccontano il territoriohttps://www.tenutedelcerro.it/it/le-tenute/la-poderina/news/enoturismo-le-cantine-con-servizio-pernottamento-che-raccontano-il-territorioL’enoturismo è un nuovo trend di viaggio: perché le cantine con pernottamento spopolano tra gli appassionati di vino? 20/01/2023 08:27:14036103Fattoria del Cerro La Poderina Monterufoli Colpetrone Tenuta di Montecorona O' di Còlpetrone Pian di Seta Vermentino di Toscana Bio IGT La filosofia Le tenute I vini Linea aspx964htmlFalseaspx<img alt="" src="/it/PublishingImages/News/Saverio%20E%20Bike.jpg" style="BORDER:0px solid;" />2023-01-19T23:00:00Z