stripImg

Crudo di Chianina, purea di Pomodori Secchi, Olive, Capperi e scaglie di Pecorino a Latte Crudo

​​​INGREDIENTI

Per il Crudo di Chianina

​400 gr polpa magra di carne bovina di razza Chianina IGP

​Sale e pepe nero qb

Zeste di limone

Olio EVO Fattoria del Cerro D.O.P. q.b.​​

Per la Purea di Pomodori secchi

​150 gr pomodori secchi bio

​50 gr olive taggiasche

30 gr capperi sott’aceto

​10 gr origano

Sale e pepe nero qb

Olio EVO Fattoria del Cerro D.O.P. q.b.​​

 

 

MODALITÀ DI PREPARAZIONE​

Per il Crudo di Chianina​​​​​​​​​​​

Per la realizzazione di un’ottima Tartare è fondamentale l’alta qualità e la freschezza della carne, la scelta del taglio di carne, magra e tenera. Si inizia a tagliare finemente la carne scelta con il coltello. Cosi facendo la carne non si surriscalda restando quindi integra dei suoi valori nutrizionali.

In una ciotola a parte prepariamo un emulsione con olio evo, sale, pepe nero e zeste di limone con la quale condiremo la nostra tartare di chianina.

​​

Per la Purea di Pomodori secchi

Dopo aver lavato sotto acqua corrente fredda i pomodori secchi lasciamoli rinvenire per una decina di minuti in acqua tiepida, quindi scoliamoli dall’acqua, asciughiamoli bene e mettiamoli nel bicchiere di un mixer con le olive taggiasche denocciolate e i capperi, olio evo, sale e pepe nero.

Azioniamo il mixer per ridurre in purea il composto insaporendolo maggiormente con l’aggiunta di limone, origano, eventuale peperoncino piccante o timo.

​​

Presentazione

Nel piatto di portata disporre sul fondo la purea di pomodori secchi sulla quale si andrà ad appoggiare il crudo di chianina che decoreremo con scaglie di pecorino semi stagionato a latte crudo, rametti di timo fresco o altra erbetta aromatica e zeste di limone.