stripImg

Alla scoperta di 3 suggestive terme naturali della Toscana, tra storia, acque benefiche e benessere

  • 07/10/2021

Dolci colline, eleganti filari di cipressi o di vigneti, fiumi della acque cristalline, strade bianche che conducono ad antichi casolari o minuscole chiese immerse nel silenzio della campagna, borghi arroccati e circondati da mura fortificate, tesori artistici ovunque si poggi lo sguardo. Per non parlare dell'ottima cucina e dei vini d'eccellenza. La Toscana, insomma, è una regione meravigliosa, da scoprire in lungo e in largo e, soprattutto, in ogni stagione dell'anno. Perché se d'estate la terra si accende di un oro luminoso e sfavillante e si possono scoprire le sue bellezze grazie agli innumerevoli percorsi, d'autunno invece i colori cambiano e si svela un altro volto, votato alla tranquillità e al benessere. La Toscana, infatti, è la regione che vanta il numero più alto di strutture termali d'Italia, grazie alla presenza di numerosi giacimenti con una temperatura dell'acqua compresa tra i 25° e i 54°C. Stabilimenti famosi fin dall'antichità e che, oltre a essere indicati per il trattamento di numerose patologie, sono inseriti in contesti naturali talmente suggestivi da far bene anche all'anima.

 

Scopriamo quindi tre terme naturali in Toscana e dove soggiornare per una fuga d'autunno per riscaldare il corpo e rigenerare lo spirito.

Terme naturali in Toscana: 3 luo​ghi d'eccezionale bellezza

Grazie alla sua particolare morfologia idrogeologica, la Toscana è la regione per eccellenza del wellness. Esistono diversi studi scientifici che hanno evidenziato i benefici sull'organismo delle acque termali, che vanno da un'azione rigenerativa per la pelle al trattamento di vere e proprie patologie. Ma perché sono così speciali? Si tratta di acque sotterranee che affiorano in superficie: durante il tragitto, però, si legano a delle sostanze preziose e le mantengono intatte. Sono proprio i sali e gli oligominerali che contengono a fare la differenza, oltre alla temperatura, che parte dai 20° fino ad arrivare a un massimo di 100°. A seconda della composizione, dunque, l'acqua termale può essere indicata per trattare diversi problemi di salute: vediamo allora qualche consiglio per chi cerca una pausa rigenerante in vista della stagione autunnale e invernale.


La cura della persona a 360°: Chiancian​o Terme e Fattoria del Cerro

Sicuramente ne avrete sentito parlare, perché sono tra le terme più famose non solo della Toscana ma dell'Italia. Luogo d'eccellenza tra la Valdichiana Senese e la Val d'Orcia, scelto anche da Federico Fellini, qui le terme si coniugano con il benessere, la remise en forme e lo sport: la cur​a della persona a 360°. Per chi desidera un soggiorno all'insegna non solo del relax , qui può giovare delle migliori cure termali, anche in convenzione con il Sistema Sanitario Nazionale: l'acqua che sgorga in questo luogo è infatti particolarmente indicata per la cura del fegato, dell'apparato gastroenterico e di quello muscoloscheletrico. Le proprietà erano già conosciute da Etruschi e Romani, e tra queste troviamo: l'acqua Santa, alla base di una terapia idropinica depurativa e detossinante che stimola il metabolismo; la fredda acqua Fucoli, ricca di calcio che regolarizza la motilità intestinale e contribuisce a prevenire l'osteoporosi; l'acqua Santissima, ipotermale, ideale per inalazioni, che esercita un'azione antinfiammatoria; infine, quella di Sillene, caldissima, utile per balneoterapia e fanghi termali. Lo stabilimento – costituito dalle piscine di Theia e dalle Terme Sensoriali – offre trattamenti ispirati ai quattro elementi, aria, acqua, terra e fuoco, per curare sia il corpo che lo spirito. Non mancano, ovviamente, i trattamenti classici, come bagni termali o di fango fino alle saune, ma ma anche quelli più avanzati, come le stanze per la aromaterapia e quella per la musicoterapia. 

Per chi volesse scoprire questo luogo magico in pieno relax e in armonia con la natura circostante, può soggiornare al Relais Villa Grazianella di Fattoria del Cerro, ubicata in località Acquaviva, poco distante da Chianciano Terme. La tenuta è la più grande realtà privata produttrice di Vino Nobile di Montepulciano e le undici camere di cui dispone la struttura offrono una splendida vista proprio sui filari dei vigneti. Gli ospiti, inoltre, possono usufruire di una card scontata valida un anno con accesso alle terme di Chianciano, oltre alla possibilità di poter fare una visita guidata in bottaia, con degustazione guidata del Vino Nobile Montepulciano DOCG prodotto nella tenuta o un giro in e-bike tra i vigneti, senza perdersi  una passeggiata tra le splendide viuzze di Montepulciano, uno dei borghi più belli d'Italia.


Le antiche terme di Bagno Vignoni e la Poderina

Un luogo dal fascino d'altri tempi e unico al mondo. Perché nessun altro borgo presenta una piscina, ubicata nella piazza centrale di epoca rinascimentale, piena di acqua termale calda, lunga ben 49 metri e ampia 29, costruita esattamente sopra la fonte originale. Oggi la vasca non è più balneabile, ma basta spostarsi di poco per ritrovare una piscina che raccoglie le acque termali – dove è possibile fermarsi gratuitamente per qualche ora di totale relax – e ovviamente gli esclusivi stabilimenti e centri benessere. Bagno Vignoni è, quindi, una meta imperdibile, che si trova a pochi passi da San Quirico d'Orcia, tappa dell'antica Via Francigena, nel cuore della splendida Val d'Orcia. Dalla vasca-piazza, l'acqua si dirige verso una rupe calcarea e precipita nel fiume, dividendosi in rigagnoli che formano cascatelle e concrezioni molto suggestive, mentre la parete nasconde quattro mulini medievali scavati nella roccia, un'opera di ingegneria idraulica unica nel suo genere. Si tratta del Parco dei Mulini, un luogo d'eccezionale bellezza e liberamente visitabile grazie a un percorso che si inoltra tra la macchia mediterranea. Le acque termali di Bagno Vignoni sgorgano a una temperatura di circa 52° – tra le più calde di tutta la regione – e sono particolarmente indicate per l'azione decontratturante, per il trattamento di problemi cutanei e affezioni dell'apparato osseo, come osteoporosi e artriti, essendo ricche di sali, calcio, carbonati di ferro, solfati di sodio e magnesio. 

Perfetta per scoprire Bagno Vignoni, le sue terme e le suggestive colline della Val d'Orcia, considerate tra le più belle al mondo, la Poderina è il luogo dove fermarsi per una pausa e da lì ripartire alla scoperta dei tesori del territorio. Situata a Montalcino, nella zona di Castelnuovo dell'Abate, questa tenuta offre due appartamenti di 50 mq, immersi in un paesaggio agricolo che saprà lasciarvi senza fiato. Dopo un bagno rigenerante nelle calde acque termali di Bagno Vignoni, gli ospiti potranno continuare a rilassarsi presso la tenuta, magari godendosi una degustazione delle eccellenze vinicole della zona, come il Rosso o il Brunello di Montalcino o il “quasi" dimenticato Moscadello di Montalcino.


Un viaggio nella storia: Calidario Terme e la Tenuta di Monterufoli

A Venturina Terme, in provincia di Livorno, si trovano le terme di Calidario. La posizione geografica di queste antiche fonti termali è particolarmente apprezzata dai turisti, perché è qui che si incontrano tre delle aree storico-naturalistiche più rinomate della regione: quella che viene definita la “Costa degli Etruschi", la Val di Cornia e la Maremma. Questo luogo, quindi, non è solo di benessere: è infatti anche testimone di una storia antichissima, perché prima gli etruschi, poi i romani, avevano ben compreso dei benefici terapeutici delle acque e dei vapori della Sorgente Naturale del Calidario, che dà vita a un laghetto tra i più importanti a livello europeo per la sua grandezza, con una superficie di circa 3.000 mq. Le acque di questa storica sorgente sgorgano alla temperatura costante di 36 gradi direttamente dal fondo del lago: si tratta di un flusso sotterraneo che si arricchisce dalle rocce calcaree di minerali benefici per pelle e ossa, con una portata media di circa 12.000 litri al minuto, garantendo quindi un ricambio costante e naturale. Oltre alla possibilità di immergersi in queste acque millenarie, il Calidario offre anche il Thermarium, un vero e proprio percorso – tra sauna, bagno turco, docce sensoriali e molto altro – nell'ambiente suggestivo della SPA.

 

Un'esperienza totalmente immersiva – nel benessere ma anche nel tempo – come quella che regalano queste terme richiede anche una sosta in un luogo altrettanto affascinante e carico di storia. Il posto perfetto è l'antica Tenuta di Monterufoli, a Monteverdi Marittimo, poco distante da Pisa. Distribuita su oltre mille ettari e inserita in una meravigliosa riserva naturale, tra dolci colline e miniere di lignite e magnesite, qui sorge questa struttura storicamente legata al Conte Ugolino della Gherardesca, celebre personaggio dantesco. Si tratta quindi di un luogo che unisce natura incontaminata e selvaggia, ricchezza storica e culturale, oltreché ovviamente un soggiorno rilassante, con la possibilità di godere dei sapori più autentici che il territorio offre, come il Vermentino di Toscana IGT o il  “Poggio Miniera" Val di Cornia rosso DOCG, anche grazie a una una degustazione dei pregiati vini della cantina. Oggi la Tenuta di Monterufoli è stata rinnovata con una  sala colazione completamente riscaldata, che permette quindi di poter poter soggiornare anche nel periodo autunnale e invernale, per poi andare alla scoperta di una Toscana inedita in un periodo che sa regalare grandi emozioni.

 

Avete già programmato il vostro prossimo weekend alle terme?

 

 

“Le Cerraie”: la nuova cantina di Tenute del Cerro tra innovazione e sostenibilità01/09/2022 22:00:00“Le Cerraie”: la nuova cantina di Tenute del Cerro tra innovazione e sostenibilitàhttps://www.tenutedelcerro.it/it/le-tenute/fattoria-del-cerro/news/le-cerraie-la-nuova-cantina-di-tenute-del-cerro-tra-innovazione-e-sostenibilitàCon il direttore Antonio Donato scopriamo la nuova cantina logistica “Le Cerraie” di Tenute del Cerro02/09/2022 08:33:38027511Fattoria del Cerro La Poderina Monterufoli Colpetrone Tenuta di Montecorona O' di Còlpetrone Pian di Seta Vermentino di Toscana Bio IGT La filosofia Le tenute I vini Linea aspx248htmlFalseaspx<img alt="" src="/it/PublishingImages/News/Le%20Cerraie2.jpg" style="BORDER:0px solid;" />2022-09-01T22:00:00Z
A Fattoria del Cerro un pic-nic “a bordo vigna” in Toscana18/07/2022 22:00:00A Fattoria del Cerro un pic-nic “a bordo vigna” in Toscanahttps://www.tenutedelcerro.it/it/le-tenute/fattoria-del-cerro/news/a-fattoria-del-cerro-un-pic-nic-a-bordo-vigna-in-toscanaVivi l’esperienza di un pic nic in vigna in Toscana con la proposta gourmet di Fattoria del Cerro: prenota ora!19/07/2022 10:50:44042001Fattoria del Cerro La Poderina Monterufoli Colpetrone Tenuta di Montecorona O' di Còlpetrone Pian di Seta Vermentino di Toscana Bio IGT La filosofia Le tenute I vini Linea aspx427htmlFalseaspx<img alt="" src="/it/PublishingImages/News/Picnic%20in%20vigna5.jpg" style="BORDER:0px solid;" />2022-07-18T22:00:00Z
Viaggiare in modalità “slow”: alla scoperta del turismo di prossimità16/06/2022 22:00:00Viaggiare in modalità “slow”: alla scoperta del turismo di prossimitàhttps://www.tenutedelcerro.it/it/le-tenute/fattoria-del-cerro/news/viaggiare-in-modalità-slow-alla-scoperta-del-turismo-di-prossimitàScopriamo i vantaggi del turismo di prossimità: piccoli borghi e tradizioni da vivere senza fretta17/06/2022 09:12:31042000Fattoria del Cerro La Poderina Monterufoli Colpetrone Tenuta di Montecorona O' di Còlpetrone Pian di Seta Vermentino di Toscana Bio IGT La filosofia Le tenute I vini Linea aspx541htmlFalseaspx<img alt="" src="/it/PublishingImages/News/tour%20tenuta%201.JPG" style="BORDER:0px solid;" />2022-06-16T22:00:00Z
Toscana Dantesca: sulle tracce del sommo Poeta tra Siena e Pisa10/05/2022 22:00:00Toscana Dantesca: sulle tracce del sommo Poeta tra Siena e Pisahttps://www.tenutedelcerro.it/it/le-tenute/fattoria-del-cerro/news/toscana-dantesca-sulle-tracce-del-sommo-poeta-tra-siena-e-pisaPartiamo per i luoghi di Dante in Toscana, lungo un percorso costellato di storia, personaggi e suggestioni letterarie07/06/2022 10:07:35042111Fattoria del Cerro La Poderina Monterufoli Colpetrone Tenuta di Montecorona O' di Còlpetrone Pian di Seta Vermentino di Toscana Bio IGT La filosofia Le tenute I vini Linea aspx276htmlFalseaspx<img alt="" src="/it/PublishingImages/News/Dante%20per%20Villa%20Grazianella.jpg" style="BORDER:0px solid;" />2022-05-10T22:00:00Z
Pasqua in agriturismo: consigli per trascorrere tre giorni in Toscana10/03/2022 23:00:00Pasqua in agriturismo: consigli per trascorrere tre giorni in Toscanahttps://www.tenutedelcerro.it/it/le-tenute/fattoria-del-cerro/news/pasqua-in-agriturismo-consigli-per-trascorrere-tre-giorni-in-toscanaVolete trascorrere la Pasqua in un agriturismo in Toscana? Ecco qualche spunto su cosa vedere in tre giorni, dove alloggiare e degustare i vini locali07/06/2022 10:11:40042110Fattoria del Cerro La Poderina Monterufoli Colpetrone Tenuta di Montecorona O' di Còlpetrone Pian di Seta Vermentino di Toscana Bio IGT La filosofia Le tenute I vini Linea aspx1264htmlFalseaspx<img alt="" src="/it/PublishingImages/News/Cerro%20Pasqua.JPG" style="BORDER:0px solid;" />2022-03-10T23:00:00Z
Toscana on the road: 4 percorsi da favola da fare in moto24/02/2022 23:00:00Toscana on the road: 4 percorsi da favola da fare in motohttps://www.tenutedelcerro.it/it/le-tenute/fattoria-del-cerro/news/toscana-on-the-road-4-percorsi-da-favola-da-fare-in-motoScopriamo insieme la Toscana in moto grazie a 4 itinerari per ammirare le meraviglie storiche e naturalistiche di questa regione11/03/2022 11:40:07042109Fattoria del Cerro La Poderina Monterufoli Colpetrone Tenuta di Montecorona O' di Còlpetrone Pian di Seta Vermentino di Toscana Bio IGT La filosofia Le tenute I vini Linea aspx1296htmlFalseaspx<img alt="" src="/it/PublishingImages/News/Fattoria%20del%20Cerro2.jpg" style="BORDER:0px solid;" />2022-02-24T23:00:00Z
La vendemmia 2021 nelle Tenute del Cerro? Un’annata da ricordare all’insegna della qualità27/01/2022 23:00:00La vendemmia 2021 nelle Tenute del Cerro? Un’annata da ricordare all’insegna della qualitàhttps://www.tenutedelcerro.it/it/le-tenute/fattoria-del-cerro/news/la-vendemmia-2021-nelle-tenute-del-cerro-un’annata-da-ricordare-all’insegna-della-qualitàScopriamo com'è andata la vendemmia 2021 nelle Tenute del Cerro e quali vini assaggeremo nel prossimo futuro25/02/2022 13:12:50042108Fattoria del Cerro La Poderina Monterufoli Colpetrone Tenuta di Montecorona O' di Còlpetrone Pian di Seta Vermentino di Toscana Bio IGT La filosofia Le tenute I vini Linea aspx1646htmlFalseaspx<img alt="" src="/it/PublishingImages/News/Uva%20Fattoria%20del%20Cerro.jpg" style="BORDER:0px solid;" />2022-01-27T23:00:00Z
Guida ai vini da dessert italiani più famosi, tra Toscana e Umbria15/12/2021 23:00:00Guida ai vini da dessert italiani più famosi, tra Toscana e Umbriahttps://www.tenutedelcerro.it/it/le-tenute/fattoria-del-cerro/news/guida-ai-vini-da-dessert-italiani-più-famosi-tra-toscana-e-umbriaIn questo articolo scopriremo le caratteristiche dei vini da dessert più famosi tra Toscana e Umbria.28/01/2022 11:04:15042107Fattoria del Cerro La Poderina Monterufoli Colpetrone Tenuta di Montecorona O' di Còlpetrone Pian di Seta Vermentino di Toscana Bio IGT La filosofia Le tenute I vini Linea aspx965htmlFalseaspx<img alt="" src="/it/PublishingImages/News/Vin%20Santo.jpg" style="BORDER:0px solid;" />2021-12-15T23:00:00Z
Le nostre proposte per un Capodanno speciale25/11/2021 23:00:00Le nostre proposte per un Capodanno specialehttps://www.tenutedelcerro.it/it/le-tenute/fattoria-del-cerro/news/le-nostre-proposte-per-un-capodanno-specialeProposte per trascorrere il Capodanno a Fattoria del Cerro26/11/2021 11:43:20042106Fattoria del Cerro La Poderina Monterufoli Colpetrone Tenuta di Montecorona O' di Còlpetrone Pian di Seta Vermentino di Toscana Bio IGT La filosofia Le tenute I vini Linea aspx1413htmlFalseaspx<img alt="" src="/it/PublishingImages/News/Capodanno%20Cerro.jpg" style="BORDER:0px solid;" />2021-11-25T23:00:00Z